Scelta dell’hosting: perché stare alla larga da Aruba, perché scegliere SiteGround

Hai deciso di creare da te il tuo blog, magari con WordPress, ed hai già trovato il tema gratuito che fa per te.

Hai appreso però che prima devi decidere su che hosting parcheggiare il tuo sito e il dominio.

In questo articolo ci sentiamo di condividere brevemente le nostre esperienze, visto che dal nostro punto di vista rischiano di rivelarsi parecchio brucianti.

Ci soffermeremo a valutare questi parametri: prezzo, sicurezza, servizi inclusi, prestazioni, ottimizzazione per WordPress.

Aruba

Quando cerchi sui motori di ricerca “hosting” sicuramente tra le prime posizioni avrai Aruba.

Aruba è molto diffuso, ha migliaia di clienti minuscoli e per questo motivo si comporta da colosso.

Tuttavia il suo portale è astruso e rischia di essere un labirinto; non c’è alcuna assistenza all’acquisto, per cui rischi di acquistare prodotti di cui non hai bisogno o prodotti errati. Inoltre il contenuto all’interno del portale stesso è scritto piccolo e sembra abbia una grafica vecchia, insomma….non ispira per nulla fiducia.

Inoltre se ti serve un componente aggiuntivo il più delle volte è a pagamento (ad esempio: un database MySql o un sottodominio di terzo livello).

Le truffe su Aruba

Aruba purtroppo si rivela un magnete di truffe, purtroppo ci basiamo su esperienze riportate o direttamente riscontrate. Niente di nuovo, qualsiasi recensione ti rivelerà quanto stai leggendo in questo articolo. Essendo il provider più diffuso, spesso tramite email si ricevono truffe allarmistiche del tipo “il tuo sito sta scadendo e se non rinnovi immediatamente perderai il tuo sito. Clicca qui”. Una modalità con la quale regali al truffatore i dati di accesso al tuo sito, per cui entrerà sul tuo sito, che probabilmente lo lascerà anche funzionante, ma lo danneggerà perché distruggerà la tua reputazione online mandando spam dal tuo sito (o per essere precisi dall’IP del tuo sito); se ti va male distruggerà il sito e si farà gli affaracci suoi; la peggiore alternativa: ti dice che ha il backup del sito e ti ricatta.

Negli ultimi sei mesi abbiamo avuto alcuni casi che abbiamo dovuto risolvere con non poco lavoro. È non vorremmo doverlo fare mai perché è come costruire dopo un terremoto dovuto a leggerezza e cattiveria.

Mi chiedo come sia possibile che il colosso Aruba non riesca a combattere questo annosissimo problema.

Aruba e le scadenze

Inoltre se dimentichi di rinnovare, dopo che ha contattato il registrante all’indirizzo indicato per diverse volte, il tuo sito resta “in opera” per un tot di tempo (40 giorni) dopo il quale tutto va al macero. Questa politica è davvero inaccettabile visto che i siti internet quasi sempre hanno a che fare con attività di varia natura e visto che il loro mantenimento non è così esoso. Sicuramente un contatto telefonico con il titolare o un altro eventuale numero da indicare in fase di registrazione sarebbe opportuno prima di mandare al macero un sito internet.

Potrebbe rivelarsi una condizione più accettabile, per l’utente, pagare una penale per il ritardo di pagamento.

Prezzo
Sicurezza
Servizi inclusi
Prestazioni
Ottimizzazione per WP

SiteGround

Siteground ci piace molto perché:

  • L’assistenza è sempre pronta e competente; se il problema non può essere risolto telefonicamente è l’operatore stesso che apre una segnalazione di assistenza al giusto reparto che poi ti ritroverai tu nell’area utente e dai cui puoi rispondere per aggiungere dettagli al problema;
  • entrando nell’area utente, sia la vecchia che la nuova, gestisci tutto da lì entrando eventualmente nel cpanel e puoi scegliere di modificare la password di ogni servizio, ma da lì entri ovunque;
  • paghi una volta l’anno e non ci sono eccessive seccature o tentativi di truffa perché sei un cliente SiteGround;
  • è veloce. Già il piano base è una scheggia per quasi tutti i tipi di siti internet, ma anche per un piccolo ecommerce;
  • il servizio base include una somma di servizi (adoriamo il dominio di terzo livello, il certificato digitale Let’s Encrypt SSL gratuito, …);
  • è chiaro e ben organizzato.

Potrebbe sembrare che costi tanto.

Oltre allo stupendo e banale proverbio “You get what you pay for” (hai quello che paghi) ti chiedo se conserveresti mai i tuoi risparmi in una banca che non è sicura.

Prezzo
Sicurezza
Servizi inclusi
Prestazioni
Ottimizzazione per WP

CapitanHostino

Di CapitanHostino ci piace molto che sia un provider italiano; si piazza nella fascia entry level, cioè per piccoli progetti dove magari la velocità non è poi così importante e si vuole investire poco.

Prezzo
Sicurezza
Servizi inclusi
Prestazioni
Ottimizzazione per WP

1and1/ionos

Un altro colosso del settore soprattutto all’estero, frutto di una recente fusione. Gli preferiamo di mezzo punto SiteGround perché lo troviamo più costoso, leggermente meno prestante e non particolarmente ottimizzato a WordPress.

Prezzo
Sicurezza
Servizi inclusi
Prestazioni
Ottimizzazione per WP

Riassunto

Noi consigliamo SiteGround per tutti i progetti.

In alternativa per progetti piccoli o dalla dubbia longevità invece preferiamo CapitanHostino.