Dubbi amletici

 

 

 

 

Il sabato mattina ci si pregusta la pausa della domenica

Ci saranno musica e lettura,
foto e passeggiate ad occhi in su, giochi

Piccole esplorazioni da mettere in una custodia ideale da portarsi dietro,
come uno strumento da suonare in qualsiasi momento,
ovunque ci si trovi, quasi una cura, un medicamento essenziale

Ponte33 ci ha sempre stupiti per le sue copertine
(e questa è tra le nostre preferite),
la scelta di una buona carta ci delizia, come in questo primo e unico numero che uscì con Vanessa Beecroft in copertina (un caro ricordo),
le immagini e la musica ci emozionano
(Piccoli feticci da non lasciare indietro)

Ci ascoltiamo Nada Malanima, di cui adoriamo la libertà e semplicità espressiva, che arrivano sempre dritto al cuore:

“la stagione tornerà
e la primavera è qua
nasceranno ancora i fiori
solo che saranno uguali
e saranno tutti uguali dello stesso colore
non potrai più portare rose rosse al tuo amore”
(Nada – Una Pioggia di Sale)